Ciao Darwin 8 torna in onda nonostante l'incidente e l'inchiesta - Mai Local

Ciao Darwin 8 torna in onda nonostante l’incidente e l’inchiesta

Ciao Darwin 8 tornerà in onda e lo farà nonostante l’incidentedurante la prova del Genodrome e nonostante l’inchiesta che è stata aperta a carico di Mediaset. La trasmissione tornerà su Canale5 venerdì 3 maggio e andrà in onda fino al 24, quando andrà in onda la decima e ultima puntata prevista dal calendario della produzione.

Ciao Darwin 2019 non si ferma, dunque, nonostante il gravissimo infortunio a Gabriele Marchetti, il concorrente rimasto schiacciato durante la prova dei rulli e ora a rischio paralisi. La famiglia del malcapitato ha denunciato la trasmissione che si trova ora al centro di un’inchiesta condotta dal pubblico ministero Nunzia d’Elia per verificare eventuali responsabilità individuali. Con l’apertura del fascicolo sono stati sequestrati a Mediaset sia i macchinari incriminati sia le registrazioni delle prove in oggetto. A quanto pare, però, non è questo il solo incidente di cui il programma dovrà rispondere in quanto negli ultimi giorni è spuntata la testimonianza di un’altra ex concorrente che ha vissuto un caso analogo a quello di Marchetti.

Dagli uffici di Cologno Monzese, però, affermano che nulla bloccherà la messa in onda anche perchè le puntate che ancora mancano all’appello sono già state registrate, compresa quella incriminata, che sarà trasmessa il prossimo 10 maggio. Canale 5 ha tenuto a precisare che la puntata prevista per lo scorso 26 aprile non è andata in onda solo per un accavallamento dovuto alle festività. Pur avendo espresso vicinanza e solidarietà a Gabriele Marchetti e alla famiglia con un comunicato stampa diramato durante lo scorso 25 aprile, dunque, né Paolo Bonolis né la produzione intendono fermare uno show che fin dal suo esordio non ha fatto che generare polemiche ma anche altissimi ascolti.